Logo Istantanee scoialiL’associazione Istantanee Sociali ha lo scopo di occuparsi prevalentemente di “fotografia sociale” con eventi, esposizioni fotografiche, workshop sul territorio, ecc.

Che cosa intendiamo con Fotografia Sociale? è un genere di fotografia che vuole documentare la società nel modo più diretto possibile, partendo dalle situazioni pubbliche dove miriadi di piccole storie visive si susseguono senza sosta. La strada: il massimo dell’ordinario per uno sguardo normale, palcoscenico per il fotografo, che qui deve ricercare quei piccoli attimi, sorprendenti testimoni del nostro scorrere quotidiano. Proprio perché la fotografia di strada è questo esercizio continuo a cogliere frammenti di vita quotidiana, molti grandi fotografi del presente e del passato hanno cominciato a fotografare proprio dalla strada e spesso ci ritornano per ritrovare la freschezza della vita di tutti i giorni e per non perdere l’abitudine a confrontarsi con essa.

Con l’espressione fotografia sociale non si indica tanto un preciso genere fotografico quanto piuttosto una sensibilità e un atteggiamento di fronte alla realtà storico-sociale contemporanea. La fotografia sociale cerca di stimolare nell’osservatore il risveglio di una coscienza e quindi una reazione critica e partecipata verso le ingiustizie, le oppressioni, la povertà, lo sfruttamento dell’uomo sull’uomo e, in genere, verso condizioni umane che coinvolgono precise responsabilità individuali e istituzionali. (De Paz – Fotografia e Società)